Home
Benvenuti

In ottemperanza alla Circolare del Ministero della Salute del 17/02/2010 inerente la pubblicità dei Dispositivi Medici, e a tutela del Consumatore, il sito SIR Oftalmica Srl è riservato esclusivamente ad Operatori Sanitari, Medici, Infermieri e Distributori. Entrando in questo sito dichiarate esplicitamente di appartenere a una di queste categorie. Il sito non prevede vendita diretta. Le informazioni riportate nel sito e relative a dispositivi medici distribuiti da SIR Oftalmica Srl non hanno alcuna natura pubblicitaria ma esclusivamente informativa.

Contatti
SIR Oftalmica OCULISTICA strumenti chirurgici e apparecchiature diagnostica trattamento
Sir Oftalmica
Via Torriani 19/C
22100 Como (CO)
Email: info@siroftalmica.com

Phone: (0039) 031.570869
Fax: (0039) 031.572826 C.F./P.Iva 01814920136
Certificazioni
Link produttore



Siamo lieti di presentare l’ultima evoluzione della chirurgia della canaloplastica per il trattamento del glaucoma ad angolo aperto: ABiC™ by ELLEX.  

Come la canaloplastica tradizionale, la ABiC™ agisce su tutte le principali strutture che controllano il flusso dell’umore acqueo: trabecolato, canale di Schlemm e canali collettori ripristinando le vie naturali di flusso senza la necessità di una bozza filtrante.  

Tramite un microcatere da 250 micron di diametro, la ABiC™ attua la medesima azione di visco-dilatazione per 360 gradi della canaloplastica tradizionale, rilasciando una quantità controllata di viscoelastico durante la fase di ritiro del microcatetere al fine di creare micro-perforazioni nel trabecolato, separare i tessuti compressi del canale di Schlemm e liberare i canali collettori da eventuali erniazioni della parete interna e del tessuto iuxtacanalicolare.  

Attualmente la ABiC™ è l’unica tra le procedure MIGS che agisca con successo su tutte le potenziali vie di resistenza del flusso e senza lasciare stent, shunt o fili all’interno dell’occhio.

Il tempo per effettuare una ABiC™ è di meno di 10 minuti ed in genere viene combinato ad un intervento di cataratta.

I promettenti risultati preliminari della ABiC™ e la consolidata e provata efficacia della canaloplastica tradizionale, consentono di presentare la ABiC™ come la chirurgia mini invasiva dalla massima efficacia per il trattamento del glaucoma primario ad angolo aperto.

Benefici:

  • Un trattamento restaurativo del sistema di drenaggio naturale dell’occhio

  • Mantenimento della riduzione della pressione oculare

  • Riduzione dalla dipendenza di farmaci

  • Poco invasivo: recupero veloce per un pronto ritorno alle attività quotidiane

  • Rischio limitato di complicazioni rispetto alle alternative della chirurgia tradizionale

  • Nessuna necessità di un impianto permanente o di un dispositivo nell’occhio

  • Nessuna limitazione per le vostre attività preferite



Riportiamo di seguito il link al video della procedura ABiC™

Source: Mark J. Gallardo (El Paso Eye Surgeons, PA, USA).



Scarica il report dei risultati a 24 mesi:






Ulteriori informazioni in merito alla chirurgia ABiC™:






Una nuova alternativa

I farmaci o l’intervento chirurgico possono non risultare efficaci per molti pazienti, mentre oggi nella lotta contro il glaucoma c’e' una nuova speranza. Esiste una procedura innovativa, non invasiva, per pazienti che possono essere delusi dai loro farmaci ma che non sono pronti per l’intervento chirurgico. Si chiama canaloplastica.

Che cos'e' la canaloplastica?

La canaloplastica e' una procedura avanzata, non penetrante, ideata per potenziare e ripristinare il sistema naturale di drenaggio dell’occhio per consentire una sostanziale riduzione della pressione oculare. La canaloplastica utilizza una tecnologia innovativa di microcatetere, con un’esclusiva procedura non invasiva.

Come viene effettuata la canaloplastica?

Per eseguire un intervento di canaloplastica, il dottore crea un piccola incisione per avere accesso ad un canale dell’occhio (Canale di Schelmn). Un microcatetere circumnaviga il canale intorno all’iride, allargando il canale principale di drenaggio e i suoi canali piu' piccoli di raccolta, mediante l’iniezione di un materiale sterile, simile ad un gel, chiamato viscoelastico. Il catetere viene quindi rimosso e viene applicata una sutura all’interno del canale, che viene così stretto. Aprendo il canale, si riduce la pressione all’interno dell’occhio.

Quali sono i benefici della canaloplastica?

Una procedura di canaloplastica potrebbe essere la scelta ottimale per pazienti per cui i farmaci non sono efficaci ma che non si sentono pronti ai rischi di un intervento. Puo' essere anche la soluzione ottimale per pazienti per cui i farmaci sono efficaci ma che sono frustrati dalla frequenza dei dosaggi. Tutto questo si aggiunge alla possibilita' di vivere la vita senza aver a che fare con i farmaci. Questo significa anche che e' possibile non dover mai essere sottoposti ad interventi per glaucoma. Mettetevi nei panni dei Vostri pazienti ed immaginate di svegliarvi al mattino senza dover mettere le gocce negli occhi. Immaginate di andare in vacanza senza viaggiare con tutte quelle medicine. Ma, soprattutto, immaginate la sicurezza di sapere che la pressione intraoculare dei vostri occhi e' bassa e che il glaucoma e' sotto controllo.

Segnalazione per i pazienti

Soltanto il vostro dottore puo' decidere se la procedura di canaloplastica e' adatta a voi; parlatene quindi con lui/lei per conoscere quale benefici potreste ottenere da questo tipo di trattamento. Dopo aver valutato vantaggi e rischi, il vostro dottore può decidere se siete adatti a questa procedura e potrete saperne di piu' facendo delle domande.

I vantaggi:

  • Utilizza il naturale sistema di drenaggio dell'occhio
  • E' una procedura non penetrante che non crea una fistola permanente
  • Non necessita la creazione di una bozza di filtrazione
  • Porta ad una riduzione della pressione intraoculare (approfondimento)
  • Riduce l'uso post-operatorio di farmaci per mantenere bassa la pressione intraoculare (approfondimento)
  • E' un'opzione per i pazienti che non tollerano l'uso di farmaci
  • E' una buona opzione per i pazienti con glaucoma ad angolo aperto che non sono disponibili ad un intervento chirurgico tradizionale
  • E' piu' sicura rispetto alle chirurgie tradizionali (approfondimento)

immagine ecografo 80 MHz iultrasound iscience



In breve

LINK per il corso online gratuito in italiano sulla canaloplastica